Il corso di laurea magistrale

Questa è la sezione del sito dedicata al Corso di Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica, Digitale e d’Impresa per l’A.A. 2018/2019 in cui potrai trovare tutte le informazioni.

Laurea magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d’impresa
In comunicazione con il tuo futuro

Il corso e le attività per gli studenti
Il corso di laurea è volto a rispondere al crescente bisogno, nella “società dell’Informazione”, di una preparazione seria, scientificamente fondata e con un respiro internazionale sui temi e sulle tecniche della comunicazione, in particolare pubblica e imprenditoriale, che oggi prende forma sempre di più nei media digitali. Centrale è la connessione con il mondo del lavoro. Grazie ad una serie di rapporti di collaborazione con aziende e istituzioni pubbliche e private, profit e non profit su tutto il territorio nazionale sono stati attivati centinaia di stage con aziende di primo piano locali e nazionali e, sono stati sviluppati numerosi progetti in cui gli studenti sono coinvolti in prima persona.

Inoltre, il corso di laurea è caratterizzato da una significativa apertura verso il contesto internazionale. Sono attivi numerosi accordi Erasmus+, che consentono agli studenti di svolgere attività di studio all’estero. Infine, diversi docenti hanno rapporti di collaborazione con colleghi di università straniere e sono coinvolti in progetti di ricerca internazionali, che hanno importanti ricadute sull’attività didattica.

Contenuti formativi e modalità di accesso
Il corso di laurea si articola in due curricula: Media digitali e Comunicazione d’impresa.

In particolare, il curriculum in Media digitali intende formare professionisti esperti nelle strategie di progettazione e gestione dei media digitali. L’offerta didattica è stata sottoposta al vaglio di IWA Italy (International Webmasters Association), che l’ha giudicata coerente e in grado di fornire le competenze specifiche per lo svolgimento di attività del profilo “Web Content Specialist“.

Il curriculum in Comunicazione d’impresa, invece, intende formare professionisti destinati ad operare nel campo della comunicazione presso organizzazioni complesse di carattere privato e pubblico, prevalentemente di tipo imprenditoriale. Gli studenti acquisiranno la conoscenza delle procedure e delle tecniche ideative e gestionali che attengono ai diversi campi della comunicazione d’impresa.

In entrambi i curricula viene fornita agli studenti una formazione di base relativa alla comunicazione pubblica e politica.

Sbocchi occupazionali
I due curricula in Media digitali e in Comunicazione d’impresa forniscono una formazione di base e solidi percorsi professionalizzanti: il fine è quello di facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro, rendendo i nostri laureati in grado di gestire al meglio i processi di innovazione nel campo della comunicazione. Media, marketing, risorse umane, relazioni pubbliche, comunicazione web, turismo e cultura, istruzione e formazione, giornalismo ed editoria, cinema e spettacolo: sono questi alcuni tra i principali ambiti in cui i nostri laureati trovano un impiego. Gli studenti potranno valorizzare le competenze acquisite nei due curricula che caratterizzano il percorso di studi nelle aree prefessionali della comunicazione, anche caratterizzandosi come prefessionisti e consulenti. Da un’indagine condotta nel dicembre 2013 dall’Associazione prefessionale Gidp (Gruppo intersettoriale direttori del personale) su un campione di 106 direttori del personale, risulta che Scienze della comunicazione è salita al quarto posto tra le lauree che danno maggiori opportunità di assunzione.

Informazioni di contatto

Dipartimento di Scienze Politiche
Via Pascoli, 20
Segreteria didattica: Dr.ssa Rita Cecchetti
email: segr-didattica.scienzepolitiche@unipg.it
tel.075 585 5955 fax 075 585 5454

Il Coordinatore del corso: Prof. Vincenzo Sorrentino
tel. 075 585 5425
email: vincenzo.sorrentino@unipg.it