Fuoricampus

FUORI CAMPUS

Il laboratorio che ti porta al centro della comunicazione
Erasmus

ERASMUS

Il viaggio di studio che cambierà la tua vita comincia qui
Job placement

JOB PLACEMENT

Il servizio che unisce laureati e aziende del territorio
Perché perugia

PERCHÉ PERUGIA

Molti motivi per scegliere come tua sede la città di Perugia
Futuro professionale

DOPO LA LAUREA

Scopri gli sbocchi professionali e i laureati

Eventi

Valido per CFU
25.05.2016
L'ITALIA VISTA DAL CREMLINO. DIPLOMAZIA, POLITICA E RELAZIONI INTERNAZIONALI TRA UNIONE SOVIETICA E ITALIA NEL XX SECOLO
Ore 16:00, Aula I - via Pascoli, Perugia.
Intervengono: Fabio Bettanin (Università di Napoli, L’Orientale), Andrea Graziosi (Università di Napoli, Federico II), Francesco Randazzo (Università di Perugia).

Valido per CFU
11.05.2016
DONNE E LAVORO
A cura di Mirella Damiani
Ore 14:00, Aula Salzano - via Pascoli, Perugia.

Piano di studio a.a. 2015/2016


Il termine per la presentazione o modifica del piano di studio esclusivamente per gli studenti iscritti al corso di laurea magistrale è il 15 marzo 2016.

Modalità e fac simile per:



Corso di laurea magistrale in Comunicazione Istituzionale e d'Impresa
Altre attività formative
scegli il tuo corso

I ANNO (triennale)

Laboratorio di scrittura professionale 6 CFU (3 CFU fino all’a.a. 2013-14). Responsabile: D.ssa Flavia Baldassarri

La frequenza del laboratorio prevede la frequenza obbligatoria in quanto trattasi di “laboratori” dove è prevalente la dimensione della pratica e dell’esercitazione. I laboratori si intendono sostenuti tramite il superamento della prova di idoneità. Solo in casi eccezionali, debitamente motivati, può essere concessa la possibilità di svolgere esercitazioni, da concordare con il docente del laboratorio, prescindendo dalla frequenza. L’autorizzazione all’esenzione dalla frequenza sarà rilasciata, previa domanda, dal responsabile delle altre attività formative, al momento Prof.ssa Cecilia Chirieleison. La richiesta di esenzione deve essere avanzata entro il termine perentorio del 30 marzo di ogni anno accademico. Qualora la domanda venga accettata, lo studente dovrà prendere contatto con il docente responsabile del laboratorio e potrà sostenere le prove di idoneità esclusivamente entro due scadenze: 5 giugno e 25 settembre di ogni anno accademico.

Per gli studenti che nell’a.a. 2014-15 non hanno sostenuto il Laboratorio è prevista la possibilità del riconoscimento nella sessione di gennaio previa autorizzazione della Commissione Altre attività formative, su presentazione di valida e comprovata necessità del riconoscimento.

II ANNO (triennale)

Laboratorio di Produzione Multimediale 6 CFU. Responsabile: Dott. Attilio Scullari

La frequenza del laboratorio prevede la frequenza obbligatoria in quanto trattasi di “laboratori” dove è prevalente la dimensione della pratica e dell’esercitazione. I laboratori si intendono sostenuti tramite il superamento della prova di idoneità. Solo in casi eccezionali, debitamente motivati, può essere concessa la possibilità di svolgere esercitazioni, da concordare con il docente del laboratorio, prescindendo dalla frequenza. L’autorizzazione all’esenzione dalla frequenza sarà rilasciata, previa domanda, dal responsabile delle altre attività formative, al momento Prof.ssa Cecilia Chirieleison. La richiesta di esenzione deve essere avanzata entro il termine perentorio del 30 marzo di ogni anno accademico. Qualora la domanda venga accettata, lo studente dovrà prendere contatto con il docente responsabile del laboratorio e potrà sostenere le prove di idoneità esclusivamente entro due scadenze: 5 giugno e 25 settembre di ogni anno accademico.


III ANNO (triennale)

Gli studenti che non sono risultati idonei alla prova di orientamento del I anno e che devono frequentare (o hanno frequentato) il Corso integrativo di scrittura acquisiscono 3 CFU di quelli previsti per lo stage al III anno.

Altre attività previste per l'acquisizione dei CFU sono gli Stage e i Laboratori professionalizzanti attraverso cui lo studente dovrà acquisire 9 CFU (6 per chi si è immatricolato fino all’a.a. 2013-2014).

MAGISTRALE

Le attività previste per l'acquisizione dei CFU sono gli Stage, i Seminari e i Laboratori professionalizzanti attraverso cui lo studente dovrà acquisire:

Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa:
12 CFU (vanno acquisiti attraverso 2 attività da 6 CFU)

Magistrale in Comunicazione Pubblica, Digitale e d’Impresa:
Curriculum in Comunicazione pubblica e d'impresa
6 CFU per Laboratori-seminari interdisciplinari (I cfu conseguiti con seminari potranno essere per un massimo di 3 crediti) + 6 CFU per Stage presso imprese e istituzioni (idoneità)
Curriculum in Media digitali
6 CFU per Laboratori-seminari interdisciplinari (I cfu conseguiti con seminari potranno essere  per un massimo di 3 crediti) + 9 CFU per Stage presso imprese e istituzioni (idoneità)



Stage

Consulta il sito http://www.scipol.unipg.it/studenti/stage-lavoro/scienze-della-comunicazione-lt-e-lm

Gli stage diversi da quelli presenti nel sito devono essere preventivamente autorizzati dalla prof.ssa Cecilia Chirieleison.


LABORATORI PROFESSIONALIZZANTI

In corso di attivazione.

Seminari

Referente per i Seminari: Prof.ssa Giuseppina Bonerba.

Il calendario dei seminari è in costante aggiornamento

Chi può ottenere il riconoscimento. La frequenza dei seminari indicati nel calendario consente il riconoscimento di CFU della voce Altre attività formative per gli studenti iscritti alle magistrali. Il riconoscimento dei crediti per la frequenza di seminari diversi da quelli indicati nel calendario deve essere preventivamente approvato dalla prof.ssa Bonerba.

Criteri per il riconoscimento dei CFU per seminari.

- Il Corso di studi stabilisce come criterio per il riconoscimento di 1 CFU la frequenza di 3 seminari per un equivalente di 6 ore di frequenza. Quindi per 3 cfu andranno frequentati 9 seminari.

- Gli studenti possono frequentare i seminari anche nel primo o secondo anno del corso di laurea, tenendo tuttavia presente - anche per quanto concerne eventuali borse di studio - che il riconoscimento dei CFU è possibile solo nell’anno in cui è previsto nel piano di studi (per esempio per gli studenti immatricolati nell’a.a 2014-15 alla magistrale in Comunicazione Pubblica, Digitale e d’impresa sarà possibile il riconoscimento dopo il I semestre del II anno).

- Per ottenere il riconoscimento è necessario ritirare presso la Segreteria Didattica di Scienze Politiche un libretto atto a documentare la frequenza dei seminari; per la frequenza dei mercoledì di Scienze Politiche va ritirato un apposito libretto che si aggiunge al precedente. Una volta concluse le frequenze il libretto deve essere vidimato dalla prof.ssa Giuseppina Bonerba per la convalida dei crediti totali e poi consegnato alla dott.ssa Flavia Bladassarri per l’attribuzione dei CFU.


www.scicom.unipg.it | Perugia 2013 | Tutti i diritti riservati                                                        web design: Thema Studio / webdevelopement: Attilio Scullari